Pagine

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

Se ti va condividi

venerdì 25 marzo 2011

Cipolla di Tropea in aceto di mele

Le cipolle o le odi o le ami, non c'è una via di mezzo. C'è chi non ne sopporta nemmeno la vista e chi, come me, le metterebbe ovunque.
Poi, la cipolla di Tropea sta proprio bene dappertutto, cruda nell'insalata o anche cotta, come la facciamo noi a casa. A dire il vero le cucinava sempre mia sorella quando vivevamo ancora tutti assieme, come contorno per le anonime bistecche.

Questo modo di stufarle da loro un sapore agrodolce incredibilmente piacevole.

Ingredienti
2 cipolle di Tropea grandi
3 cucchiai di aceto di mele
sale
olio extravergine d'oliva
2 bicchieri d'acqua

Affettate le cipolle e fatele saltare in padella con l'olio e la giusta dose di sale. Aggiungete l'aceto e 2 bicchieri d'acqua.

Lasciate cuocere fino a che le cipolle non saranno completamente stufate.

Ah, potete anche utilizzarle, se ne avanzano, per una bella frittata.

Nessun commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...