Pagine

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

Se ti va condividi

mercoledì 11 maggio 2011

Riso saltato tonno e melanzane

Come spesso accade questa è una ricetta che nasce dall'esigenza di consumare qualcosa che è avanzato da un pasto precendente. Nel caso specifico si tratta del riso bianco, che noi usiamo in quantità industriali come contorno per la carne e al posto del pane. Un ottimo modo per riciclarlo è preparare un riso saltato e oggi, complici una melanzana e una scatoletta di tonno e nato questo primo.
Inutile dire che questo intingolo è anche un valido condimento per la pasta.

Ingredienti per 4 persone

300 g di riso a chicco lungo
1 carota
1 cipolla bianca
1 gambo di sedano
1 melanzana
1 scatoletta di tonno al naturale
1/2 bicchiere di vino bianco
sale
pepe
2 foglie di alloro essiccate
4 cucchiai di olio extravergine d'oliva

In una padella antiaderente soffriggete la carota, la cipolla e il sedano tagliati fini, insieme all'olio di oliva, aggiungete le melanzane a cubetti e il tonno con la sua acqua e continuate a soffriggere. Aggiungete sale e pepe, l'alloro sminuzzato e mezzo bicchiere di vino; mantenete il fuoco vivace fino a che l'alcool non sarà evaporato e continuate per altri 15 minuti a fuoco basso.

Intanto lessate il riso in acqua salata, scolatelo e una volta pronto mettetelo in padella insieme al condimento e fate saltare.

Tutto qui!

2 commenti:

cooking varieties ha detto...

looks delicious. i want to try this out. thanks for sharing

chica mala ha detto...

@cooking varieties, try it's really fast to cook

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...