Pagine

Lettori fissi

Si è verificato un errore nel gadget

Se ti va condividi

venerdì 29 aprile 2011

Gnocchi di semolino al prosciutto cotto

 Ieri ho portato a lavare la trapunta alla lavanderia a gettoni. Mentre aspettavo mi è capitato tra le mani un numero di "Confidenze" di qualche mese fa. C'era questa ricetta e ho deciso subito che sarebbe stata la nostra cena. Non è proprio fedele a quella del giornale, ho apportato delle modifiche e cambiato qualche ingrediente ma con risultati soddisfacenti.

Ingredienti per 4/6 persone

1 l di latte parzialmente scremato
250 g di semolino
100 g di margarina
100 g di formaggio grattuggiato
100 g di prosciutto cotto
2 cucchiaini di sale
2 foglie di erba salvia
noce moscata

fate bollire il latte in una pentola e aggiungete il sale; a questo punto versate il semolino a pioggia e girate di continuo affinchè non si creino grumi.
Dopo pochissimi minuti togliete dal fuoco e incorporate metà margarina a fiocchetti, metà formaggio, una grattata di noce moscata e il prosciutto che avrete tritato finemente.

Versate il composto su un foglio di carta forno che avrete bagnato e strizzato e spianatelo. Fate raffreddare e con una formina da biscotti o un bicchiere ricavare tanti dischetti (mi raccomando reimpastare i ritagli ed utilizzateli). Riponete gli gnocchi in una pirofila imburrata, a file sovrapposte, spruzzate il restante formaggio sopra e irrorate con il resto della margarina, sciolta insieme alle foglie di salvia.

Infornate a 200° pe una ventina di minuti.

2 commenti:

meysha ha detto...

wow.. look so yummy...
I'll try it later...but first, I'l translate this recipe..

chica mala ha detto...

THKS FOR THE VISIT MEYSHA.
Try! It's a tipical italian (roman) dish. I can confirm that it is a good recipe :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...